Ultimi Post

Sono.

Sono un giornalista, ma a volte no, a volte proprio no. A volte ascolto un disco dei Bauhaus o degli Einstürzende Neubauten e quando mi guardo che batto il tempo con le mani sulle ginocchia io penso che se fossi un musicista sarei pazzo, non un giornalista, ma...

Anna

Hanno detto ad Anna che non potrà ascoltare più nulla. Ci sono milioni di ragioni per le quali una persona può diventare triste, ed è strano come il mondo abbia tutto il tempo per fare in modo che in un solo istante il sorriso diventi pianto. Perché...

Esserci, davvero

Roby ha preso a calci il muro. Che fosse vecchio o no, almeno un grammo di polvere sarà caduto, dopo tutto quel pianto. Non dev’essere facile sopportare la morte di una persona, quando poi dall’altra parte della vita c’è un tuo amico, io penso che sia difficilissimo....

Lissie – My Wild West

Sono 6 anni che questa brava ragazza scrive della musica davvero interessante. Alcuni hanno ascoltato la sua voce spendendo tempo davanti agli schermi delle loro tv inseguendo le puntate perse di decine di serie tv dal sapore adolescenziale, altri hanno potuto sentirla dietro a produzioni più corpose...

Io, Stuart, Jon e tanti altri

I Foals mi piacciono. Ho ascoltato il nuovo disco e già dalla prima traccia (che poi dà il titolo al tutto) so già che mi divertirò un sacco per almeno un’ora della mia vita. I Foals hanno cambiato cantante un anno dopo la loro formazione, quando Andrew...

1985

Quando io stavo per compiere tre anni gli U2 avevano da poco pubblicato uno dei loro dischi più belli: Unforgettable fire, Gorbachev divenne primo ministro in URSS, la Nintendo lanciò sul mercato la sua prima consolle, nacquero Wayne Rooney – uno dei più bravi giocatori della mia squadra...

Io e Sharon Van Etten

La voce di Sharon Van Etten è bella perché ricorda le intonazioni di molte altre, le semplifica, le corregge e talvolta le ripulisce da tutte gli accenti più aberranti che da una folksinger si vorrebbero ascoltare. Are We There non è il primo disco di Sharon, ma...