Journey To The Stars

Probabilmente tutti sanno che Nick Drake era un poeta.
Nel breve periodo in cui egli visse però, in pochi sapevano chi fosse.
Dopo soli 3 dischi, Nick se ne andò, verso le stelle, forse nascosto tra gli alberi come un cantore di altri tempi, a soli 26 anni.
Le canzoni, o meglio, le poesie musicali vengono qui sviscerate, cogliendone ogni aspetto, da quello prettamente biografico a quello letterario e deduttivo. Così incontriamo Nick Drake al cospetto di Blake, Keats, Wordsworth, riconosciamo le sue vesti di poeta di un’epoca non sua, dilaniato tra il rifiuto della contemporaneità e il recupero di un’età romantica ormai perduta.
In questo mondo di reti infinite, di luoghi eterei ed elettrici c’è forse bisogno di qualcuno che ci mostri la via, il ritorno ad un posto sereno e libero, o che quanto meno possa esprimere per tutti l’idea malinconica del tempo, di un autunno che non passa mai,c’è bisogno di qualcuno che possa trasportarci in un viaggio verso le stelle.
Questo libro è un buon inizio…

Titolo : Journey to the Stars. I testi di Nick Drake
Autore: Paola De Angelis
Editore: Arcana 2007

Scritto da Diego

leggi gli altri articoli

Giornalista, redattore, tuttofare. Mi piacciono i dischi, le foto, i registi, i marchingegni alla moda, le muse, gli artisti.

1 Commenti

Scrivi un Commento →

  1. Si, e8 vero, sono un po’ “yawn”.E nemmeno poi tanto tanto milmnaii. Anche se qualcosa di carino c’e8.Carino quello di tron che si rife0 al gioco. Ma in generale, forse, si poteva fare meglio con meno.

Lascia una risposta